- DrKruntz

DrKruntz
Vai ai contenuti

Menu principale:

Auto Simulation > Simulatori


RaceRoom Racing Experience
Da GTR2 a RaceRoom Racing Experience... la strada è breve!

RaceRoom Racing Experience è la "nuova" proposta degli svedesi Sector3 Studios (ex SimBin*) dedicata alla simulazione di guida e indirizzata a differenti tipologie di giocatori, basata sul concetto base del free-to-play, vale a dire che l’accesso iniziale al gioco non ha alcun costo ma avremo a disposizione solo un limitato parco vetture e circuiti e bisognerà in seguito pagare per acquistare gli altri contenuti.

Il simulatore, in continua evoluzione, viene periodicamente aggiornato e migliorato con l'aggiunta di nuovi contenuti, caratteristiche e modalità di gioco.
Il titolo rilasciato sulla piattaforma digitale Steam permette a tutti i "piloti" di cominciare la carriera avendo a disposizione come accennavamo, in modo gratuito, 5 auto e 2 piste sulle quali cimentarsi. In seguito è possibile acquistare nel negozio online nuove auto e piste in base alle proprie preferenze ed esigenze così da costruirsi un gioco personalizzato.

La grafica basata sull’engine RendR, il sonoro e gli effetti... tutto contribuisce a proporre un gioco dal grande impatto visivo molto coinvolgente, sia che venga usato in modalità single player che nella modalità multiplayer.

E a proposito di multiplayer, interessante e sicuramente indovinata è l'opzione "open portal" (accessibile anche direttamente in game) che ci permette di vedere i vari tempi ottenuti dagli altri piloti che possono anche essere sfidati direttamente, semplicemente cliccando sull’apposito bottone Challenge.

Altra ghiotta possibilità presente nel multiplayer è quella che permette ai giocatori che non intendono pagare per ampliare il gioco di affrontarsi e confrontarsi comunque nelle "Competitions", che altro non sono che delle competizioni aperte a tutti in cui bisognerà gareggiare cercando di dare il meglio su determinate piste e con apposite auto, potendo utilizzare in questo caso senza limiti vetture e tracciati interessati anche se non sono stati acquistati!

Ma la verà novità di RaceRoom consiste nella possibilità di scelta della difficoltà di simulazione che si esplica attraverso tre differenti modelli di guida: Novice, Amateur e Get Real.

Nel modello base "Novice" si evince chiaramente che la simulazione è impostata su un livello di difficoltà pressochè assente e con tutti gli aiuti attivati, in modo tale da introdurre gradatamente il principiante alla guida.

Il modello "Amateur" invece è dedicato a quei giocatori che hanno gia avuto una minima esperienza di guida simulata ma sono, presumibilmente, ancora poco esperti.
In questo caso è fondamentale la presenza dei due aiuti alla guida rappresentati da ABS e traction control.

Nel profilo Amateur non esistono differenze di mescole di pneumatici, cosi come non è presente il problema del riscaldamento delle gomme. Inoltre si può fare a meno di considerare l'influenza della temperatura esterna e il differente impatto del livello di benzina presente sulla vettura.
Anche per quanto concerne i danni, questi hanno natura solamente estetica e non interferiscono sulle prestazioni del mezzo.
Infine non è possibile variare e personalizzare i setup che risultano bloccati per tutti i giocatori.

La modalità "Get Real" invece, è quella che un giocatore ed appassionato di simulazione si aspetterebbe da un gioco di guida, che tra l'altro è la caratteristica peculiare e tradizionale alla quale ci hanno abituato nel tempo quelli del team Sector3 (ex SimBin).

Qui davvero si simula ai massimi livelli e la differenza dalla realtà si assottiglia notevolmente... quasi tutti gli aiuti infatti risultano disabilitati o ridotti!

Nel caso del traction control ad esempio, questo non viene inteso semplicemente come un aiuto alla guida e, al contrario, può invece essere regolato in profondità, dando la possibilità di scelta tra sei differenti livelli di intensità.
L’obiettivo è dunque quello di premiare i giocatori più esperti... se, infatti, sarà possibile guidare col traction control al 100% è anche vero che, abbassandone il livello, i più smaliziati avranno un vantaggio in termini prestazionali, con l'indubbio beneficio soprattutto in accelerazione.

E proprio questa differenza di aiuti alla guida tra le tre modalità disponibili è la caratteristica principe su cui ha puntato il team di sviluppo, affinchè RaceRoom Racing Experience sia un titolo dal carattere doppio e ambivalente.

______________________________________________
* I Simbin rientrano, senza dubbio alcuno, tra le software house di sviluppo più famose fra gli appassionati di simulatori di guida. Tra le loro produzioni più importanti e riuscite ricordiamo i due capitoli di GTR, oltre a GT Legends e alla longeva serie di Race.
 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu